Ristitalia, il portale dei ristoranti, delle pizzerie, dei pub e dei locali in italia

Home >> Itinerari >> Brescia

Itinerario: Brescia

regione: Lombardia
Ubicata su un territorio prevalentemente pianeggiante, Brescia nasconde i luoghi più preziosi tra le sue meravigliose valli: tra monti aguzzi e molli declivi sorgono infatti antichi comuni e santuari quasi dimenticati che trasmettono antiche memorie anche gastronomiche.
Cucina
Ricchi e gustosi piatti caratterizzano la cucina bresciana, come:

- I gustosi casonsèi, grossi ravioli, dalla pasta fatta in casa, con ripieno a base di formaggio stagionato o ricotta, spinaci o carne, e uova;

- Le arringhe alla gardesana cotte alla griglia e coperte da olio extravergine d’oliva;

- Le belle schidionate di quaglie e piccioni per polenta,

- I volatili domestici (pollo, gallina, cappone) con saporiti ripieni e la specialità del piccione farcito alla bresciana;

- Le lumache alla bresciana, cotte con gli spinaci e condite con abbondante parmigiano grattugiato;

- La trippa alla camuna, preparata in minestrone con fagioli borlotti;

- Le rane alla camuna, cotte nel burro e nel latte;

- Le frittate, i risotti e le minestre con verzulì (erbette di campo), e spares de mont (asparagi di monte)

- La minestra sporca (di riso con le frattaglie del pollo);

- Le aole con cipolle, cotte con olio d’oliva;

- L’anguilla ripiena alla clusanese, impanata col pane grattugiato e servita con polenta;

- Il bossolà bresciano, una speciale ciambella arricchita con gustosi canditi e uvetta.

L'anima popolare della cucina bresciana offre però le sue prove migliori nei piatti di polenta, tipicamente quella taragna (in Valsabbia detta Tiragna dal nome del lungo bastone, il tarai, usato per mescolarla nei grossi paioli di rame) e di riso.

Dalla ormai dimenticata polenta e saracca a quella con le cotiche, da quella con il baccalà a quella con il sugo di maiale; e, ancora, polenta con gli uccellini, con i funghi, con le verdure, con il coniglio in sguazzetto. Da non dimenticare il riso alla campagnola con le verdure, il risotto di spinaci selvatici e gli strangolapreti. Sono tipici prodotti locali i formaggi come le Formaggelle di Monte, prodotte nelle baite e nelle malghe di montagna con antichi metodi e il Casolet dell'Adamello, il dolce e aromatico Silter e il saporito Garda Tremosine.

Semplici i dolci tra cui è da ricordare il bossolà già presente nei ricettari dell'ottocento,  lo "stracca ganase" e la torta di farina gialla e bianca. Ricordiamo infine lo scalitu', l'ottima torta preparata con farina gialla e fichi e il miele.
Vini
Brescia è terra di vini rinomati e famosi in tutto il mondo. Il Botticino, Capriano del Colle, Cellatica, Garda (Garda classico, Garda bresciano), Lugana, San Martino della Battaglia sono i nomi dei più prestigiosi vini a denominazione di origine controllata. Di grande notorietà è il Franciacorta, spumante metodo classico italiano che ha ottenuto la D.O.C.G. dal perlage finissimo e persistente, quasi cremoso.