Ristitalia, il portale dei ristoranti, delle pizzerie, dei pub e dei locali in italia

Home >> Creatività in tavola >> Decorare la tavola con le Perle d’acqua

Creatività in tavola: Decorare la tavola con le Perle d’acqua

Progetto realizzato da Lara Vella
Realizzaiamo un semplicissimo centrotavola
Descrizione

Occorrente:

Ciotola in vetro
Piantina“Nolina”
Perle d’acqua colorate  Turchese e RosaCono  del diametro di 3 mm.

Preparazione

1a) Vi propongo una decorazione facile e veloce per abbellire tavole festose in qualsiasi occasione …Le perle sono adatte ad uso decorativo e funzionale in quanto tengono umidi i fiori grazie alla capacità di assorbire l’acqua. Versare uno strato sottile di perle d’acqua nella ciotola e aggiungere una piccola quantità di concime liquido.
 1b) Dopo aver tolto il terriccio e sciacquato bene le radici con acqua fresca inserite le piantine al centro della ciotola, assicuratevi che le sottili radici siano ben posizionate tra le perle d’acqua.
 1c) Aggiungete un po’ di per le per ricoprire le radici nascondendole alla vista . Naturalmente la loro funzione primaria è quella di mantenere umidi i fiori o le piante nel vaso.
  2) Aggiungere una seconda colorazione di perle d’acqua per ottenere il riempimento della ciotola utilizzate colori a vostro piacimento visto che le perle si trovano in diverse tonalità.
3) Quando si noterà una riduzione nel volume delle sfere, aggiungete poca acqua . Le perle d’acqua assicurano ai fiori o alle piantine una durata prolungata.

 
4) Terminare la decorazione con l’inserimento di perline a cono swarovski all’estremità delle foglie appuntite per dare un tocco prezioso al vostro centro tavola.

Le perle d’acqua danno la possibilità di creare in semplici composizioni coloratissime e con la grande comodità di non dover cambiare l’acqua tutti i giorni. Le perle d’acqua sono pronte all’uso  in confezioni da litro o da 115 ml in diversi colori: trasparente, rosa, rosso, arancione, giallo, verde, viola, turchese e blu.

Altre realizzazioni


 

In collaborazione con:
www.laravella.com/